Bisenso

Il bisenso è un gioco di parole: bisogna trovare una particolare parola che ha più di un significato nella lingua italiana e, solitamente, sono parole etimologicamente distanti.

Un esempio è la parola mandarino che può significare sia cinese che agrume oppure la parola fattura che è sia un documento che una pratica di magia.

Un esempio particolare di bisenso è dato dalla coppia calamita (magnete) e calamità (disgrazia), chiamato spostamento di accento.

Una parola che abbia più di due significati è anche detta polisenso.



Ti potrebbe interessare...



Vedi altri risultati

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *